Olmicello - Oratino

Via Regina Margherita, 48
86010 Oratino (CB)

087438285

nicolaiafelice@virgilio.it

giorno di chiusura:martedi

lì dove un tempo le macine del frantoio restituivano in olio le olive portate da generazioni oratinesi, oggi sorge una taverna di antichi sapori: il ristorante "olmicello".
Nato dalla passione e dall'entusiasmo di Nicola Iafelice, il locale è ubicato sull'omonima piazza, in uno dei luoghi più caratteristici e pregni di storia che Oratino possa offrire. L'ingresso situato di fronte all'antica Porta del Colle, che sale su verso la seicentesca Chiesa di Santa Maria Assunta, è il preludio architettonico che preannuncia il buongusto nella scelta dell'arredamento e delle proposte culinarie. L'interno tutto in pietra, è accogliente e ricercato, perfettamente miscelato tra rustico ed elegante. Ottima, inoltre, è la curica dei particolari: gradevole per raffinatezza e utile.


Soddisfatta la vista, tocca al palato. Ed ecco, dunque, il menù: riproposizione di antichi sapori, ma anche offerta di tante novità: dall'abbondante antipasto "del Trappino" (con formaggi rigorosamente molisani) ai primi piatti con pasta "fatta in casa". Genuina e di qualità è la scelta delle carni, per secondi alla brace o pietanze al forno. La possibilità , poi, di assaggiare cibi in agrodolce non va ignorata, anzi valutata positivamente. Infine per "bagnare" il tutto, una discesa nella cantina può offrire alternative inaspettate. L'enoteca, infatti, propone etichette dall'intera penisola, con vini di qulità finemente ricercati.