Composta molisana

PROCEDIMENTO
In una ciotola mescolate l’olio con i filetti d’acciuga tagliuzzati finemente, aggiungete l’origano e il sale.

Bagnate leggermente i taralli con un po’ d’acqua fredda, spruzzateli con l’aceto e lasciateli asciugare su carta assorbente. Disponete i taralli sul piatto da portata e sovrapponete vari strati iniziando con i pomodori privati dei semi e tagliati a rondelle oppure a metà.

Proseguite con il cetriolo spellato e tagliato a fettine sottili, poi con il peperone diviso a falde, quindi con il sedano a filetti sottili e terminate con le uova sode a rondelle.

Insaporite la composta versandovi a filo il condimento preparato, decorate con le olive verdi e nere.

Sigillate il piatto con la pellicola trasparente e lasciate insaporire in frigo mezz’ora prima di servire.




 4 taralli molisani
• 2 uova sode
• 4 filetti d’acciuga sott’olio
• 8 olive verdi
• 8 olive nere
• 400 g di pomodori rossi maturi
• 1 cetriolo
• 1 peperone
• 1 gambo di sedano
• 1 cucchiaio di origano
• 4 cucchiai di aceto bianco
• 60 ml di olio
• sale